Ricetta decotto di prugne secche e semi di finocchio (facoltativi).Effetto depurativo-disintossicante-digerente-drenante!

Ricetta semplice per creare un decotto di prugne e semi di finocchio (facoltativi), così da bere un potente estratto disintossicante, digestivo, diuretico, lassativo e depurativo!

Preparazione decotto di Prugne secche

Cominciamo scegliendo le prugne secche che ci serviranno, vi consiglio 4/5 prugne (1), mettiamole in un pentolino (2), versiamoci dell’acqua fino a coprire completamente le prugne (3), accendiamo il fuoco e portiamo a bollore (4) compriamo il pentolino con il coperchio, in modo da non far evaporare le sostanze e lasciamo bollire per 10 minuti (5)

Trascorsi i 10 minuti di ebollizione con coperchio, spegniamo il fuoco (6), lasciamo intiepidire qualche istante (7) e poi versiamo in un bicchiere il decotto (8), mentre le prugne, spostiamole in un piattino e quando si saranno freddate, potremmo mangiarle (9), una volta che il decotto di prugne si sarà stemperato potremmo berlo (10).

Effetto del decotto: Depurativo, drenante, disintossicante, lassativo, diuretico, antiossidante.

Variante: Decotto con Prugne secche e semi di finocchio

Se si vuole, si possono aggiungere i semi di finocchio, nel decotto di prugne secche, per dare un ulteriore effetto disintossicante, digestivo, antiossidante, diuretico. Specialmente da bere dopo cena o dopo un pasto abbondante.

Potete inserire una manciata di semi di finocchio al punto 3 (guarda sopra) e vi ricordo che infine, dovrete utilizzare un passino per versare il liquido nel bicchiere (al punto 8), data la presenza dei semi, che così non vi finiranno nel decotto.

Buon decotto a tutti !

Le prugne secche, alleate di bellezza e dimagrimento!

Le prugne secche sono ormai note per le loro proprietà lassative, ma non solo, questi frutti essiccati possiedono anche minerali e vitamine, scopriamo insieme i loro benefici!

Elementi contenuti nelle Prugne Secche

Sono composte per la maggior parte da Carboidrati, poi da Proteine ed infine da una piccolissima quantità di grassi.

Minerali:

Ferro, Potassio, Fosforo, Calcio, Magnesio, Zinco, Rame, Fluoro, Manganese e Sodio: Aiutano l’organismo a combattere lo stress e a mantenere attiva l’assunzione di sali minerali, necessari all’organismo per lo svolgimento di numerose attività biologiche come per es: il corretto funzionamento dei muscoli, la pressione osmotica, la ritenzione idrica (Potassio); la regolazione della contrazione muscolare, la coagulazione del sangue, la costruzione sana di ossa e denti (Calcio); la permeabilità delle membrane cellulari (Sodio); la corretta formazione delle proteine e l’assunzione di nutrienti ed energia (Fosforo); il metabolismo dei grassi, l’attività nervosa e muscolare (Magnesio); il corretto funzionamento ormonale (Zinco); l’assimilazione del ferro e la formazione di emoglobina (Rame); la digestione e l’assimilazione di nutrienti, la corretta funzionalità mentale, la crescita e la formazione dell’organismo, delle ossa e del collagene (Manganese);la deposizione di calcio nelle ossa (Fluoro).

Vitamine:

Vitamina B1: questa vitamina serve molto al nostro metabolismo, poiché collabora nella trasformazione di zuccheri in energia, inoltre interviene sul sistema nervoso, migliorando la concentrazione e l’apprendimento. Oltre a ciò la vitamina B1 aiuta a migliorare l’appetito e il senso di sazietà, perché durante la digestione riesce a far assorbire bene le sostanze.

Vitamina B3 o PP: Questa vitamina è utile per ridurre il senso di stanchezza, inoltre svolge un azione disintossicante, abbassa il colesterolo cattivo, poi avendo proprietà vasodilatatrice migliora la circolazione, idrata la pelle e aiuta per una corretta digestione alimentare.

Vitamina C: Questa vitamina è un ottimo antiossidante, capace di combattere i radicali liberi e di aiutare il sistema immunitario, rinforzandolo; inoltre mantiene la pelle giovane e tonica.

Vitamina A: Questa vitamina è efficace per combattere disturbi agli occhi e alla vista, oltre a ciò collabora nella formazione delle ossa e della crescita. (Inoltre è un ottimo trattamento anti-acne e anti foruncolosi ma in questo caso va applicata direttamente sulla pelle)

Vitamina B2: Questa vitamina come la B1 è necessaria per il nostro metabolismo, per convertire i macronutrienti in energia, protegge il sistema nervoso, la pelle e gli occhi e inoltre collabora per una sana crescita dell’organismo.

Le Prugne secche proprietà generali

Come abbiamo visto la Prugna è ricca di minerali e vitamine, queste sostanze infatti sono molto concentrate, dato che è stata privata d’acqua, durante il processo di essiccazione, inoltre contiene fibra, che contribuisce all’effetto lassativo!

Concludendo le prugne secche hanno queste benefiche proprietà: Lassative, depurative, diuretiche, disintossicanti, antiossidanti, decongestionati, energetiche  e fungono da regolatrici intestinali.

Calorie: 220 kcal ogni 100gr circa

Consiglio

Sono un ottimo aiuto per chi ha problemi di stipsi e per chi sta dieta.

“Secondo uno studio condotto dall’Università di Liverpool si è scoperto che mangiando prugne secche, all’interno di una dieta, favoriscano la perdita di peso, grazie anche al senso di sazietà che le prugne rilasciano.”

Sono ottime a colazione, per stimolare il movimento intestinale; sono una merenda equilibrata, specialmente per chi svolge attività fisica,  grazie all’apporto di sali minerali; sono adeguate anche a fine giornata, magari facendo un decotto dalla potente azione disintossicante e diuretica!

Il Kiwi aiuta ad eliminare la ritenzione idrica, i crampi e la pancia gonfia, scopriamo insieme i suoi benefici di bellezza!

Il Kiwi è ricco di vitamina C e sali minerali, aiuta il nostro organismo a stare meglio ma sopratutto vediamo come può aiutarci nella nostra dieta grazie alle sue proprietà!

Il Kiwi è ormai reperibile facilmente in tutti i supermercati, vediamo di capire grazie a cosa questo frutto può aiutarci a farci sentire più belli!

Elementi contenuti nel Kiwi che ci fanno belli

Vitamina C Il kiwi è composto da una grande quantità di Vitamina C, che svolge un azione antiossidante, eliminando i radicali liberi, e rinforza il nostro sistema immunitario. Inoltre ricordiamoci che la vitamina c è ottima per mantenere la pelle elastica, tonica e giovane!

Fibre La presenza di fibre permettono al kiwi di dare un effetto lassativo e fungere dunque da regolatore intestinale, molto utile per chi soffre di stipsi e per chi in generale soffre di gonfiore, mangiando regolarmente il kiwi specialmente a colazione, faremmo in modo che il nostro intestino si regolarizzi e la nostra pancia apparirà più sgonfia e piatta! Inoltre le fibre svolgono un azione benefica riducendo  il colesterolo!

Potassio E’ il sale minerale più presente e combatte la ritenzione idrica, aiutando l’organismo ad eliminare l’acqua in eccesso, inoltre previene la formazione di crampi muscolari e quindi anche di acido lattico. Grazie alla presenza di arginina (amminoacido presente nel kiwi) che ha proprietà vasodilatatrici, in grado di stimolare la circolazione e il trasporto di nutrienti.

Il potassio oltre a ciò è utile a chi soffre di ipertensione e per per sconfiggere la stanchezza!

Calcio, Fosforo, Ferro, Magnesio Sono presenti in quantità minori ma contribuiscono a dare un azione anti-stress e a sostenere l’organismo in casi di stanchezza fisica e mentale.

Sono presenti inoltre:

Vitamina A, protegge gli occhi, Vitamina E, elimina i radicali liberi, Vitamina K, interviene nei processi di coagulazione del sangue e protegge le ossa, Beta carotene, precursore della vitamina A e ricco di pigmenti utili durante l’abbronzatura, Luteina, antiossidante ed insieme alla Zeaxantina protegge le cellule della retina.

Calorie: 50 Kal circa su 100 grammi

Consiglio

Provate ad introdurre i kiwi nella vostra dieta e vedrete i sui effetti benefici! Vi consiglio di consumarlo a colazione oppure come spuntino-merenda!

Inoltre il Kiwi sulla pelle è molto utile per le pelli acneiche e grasse, grazie all’elevata presenza di viamina c, e vitamina a, dando un effetto rinfrescante, purificante e astringente dei pori!

Le noci, proprietà e benefici per la nostra bellezza!

Le noci sono una frutta secca, ed ormai è ben noto che bisogna consumare nella nostra dieta questa categoria. Vediamo quindi i benefici per la nostra salute e per la nostra bellezza!

Composizione e proprietà delle noci

Composizione: Le noci possiedono proteine, sali minerali, vitamina B1 B2 B6, vitamina E, acidi grassi essenziali Omega-3, acidi grassi polinsaturi Omega-6 ed arginina.

Proprietà: aiutano l’organismo ad abbassare i livelli di colesterolo cattivo nel sangue e di ripristinare i livelli di colesterolo “buono”, inoltre aiutano a prevenire malattie cardiache. Grazie alla presenza di vitamina E, svolgono una potente azione antiossidante e l’arginina essendo vasodilatatrice evita la formazione di coaguli nel sangue.

Calorie: circa 600/650 Kcal per 100 grammi

Essendo infatti un alimento ipercalorico si consiglia di consumare le noci come merenda o spuntino, e di non esagerare! Ma ricordate che i grassi contenuti nelle noci sono grassi buoni.

Le noci fanno bene a pelle e capelli

Come abbiamo visto le noci sono un ottimo alimento ed alleato per la salute, ma sapevate che le noci sono un valido aiuto anche per la nostra bellezza?

Infatti vediamo in che modo, le noci, aiutano il nostro corpo a migliorale pelle e capelli:

Vitamina E:  Aiuta la nostra pelle a rimanere giovane, compatta e luminosa, svolgendo un azione anti-aging ed inoltre elimina i radicali liberi.

Sui capelli questa vitamina funge da anticaduta, prevenendo quindi la perdita dei capelli ed il loro indebolimento.

Omega-3-6: Donano elasticità alla pelle e grazie alla loro proprietà antiinfiammatoria combattono acne, dermatiti ed irritazioni della cute. Sui capelli, gli Omega-3-6, danno il loro contributo nutrendo i capelli sfibrati e molto secchi.

Vitamine del gruppo B:  Collaborano alla costruzione di nuove cellule, ed inoltre intervengono contrastando il prurito sulla pelle e sul cuoio capelluto, combattendo la seborrea e regolando l’attività del bulbo pilifero.