I tipi di pelle-La pelle secca

La pelle secca

La pelle secca è una tipologia di pelle particolarmente asciutta,  disidratata e alipica (priva di grassi). La pelle secca infatti ha difficoltà a mantenere l’idratazione cutanea, poiché c’è una perdita di acqua causata dall’assenza della barriera idrolipidica composta dai grassi, che dovrebbe appunto bloccare la perdita di acqua.

 

Inoltre la pelle secca non è lubrificata, poiché le ghiandole sebacee producono poco sebo, di conseguenza il suo aspetto è opaco.

La pelle secca può essere disidratata  in superficie: é tipica dell’età giovanile, la pelle infatti non ha perso elasticità e tono, ma è priva di acqua nello strato dell’epidermide e a volte questa mancanza di idratazione è causata da una scorretta detersione del viso o del corpo (troppo aggressiva).

La pelle secca può essere disidratata anche in profondità: in questo caso la perdita di acqua è maggiore e arriva a occupare anche il derma, rallentando il lavoro di collagene ed elastina, qui infatti comincia a perdere elasticità e a formare rughe.

La pelle secca è influenzata dai cambiamenti climatici come il freddo, il vento e il sole, che contribuiscono a seccare e privare la cute di idratazione. Inoltre sopporta poco detergenti e prodotti con sostanze troppo acide o contenenti alcool, che provocano prurito, fastidio, desquamazione.

Caratteristiche della pelle secca

sottile

poco elastica

fragile

opaca

desquamata

disidratata

alipica

Trattamenti per la pelle secca consigliati

La pelle secca deve essere costantemente idratata, senza esagerare però, altrimenti otterremmo l’effetto opposto e la ritroveremo ancora più secca!

Quindi il mio consiglio è tenerla pulita con delle detersioni delicate, scegliendo e preferendo prodotti privi di sostanze aggressive (mai lavarsi con saponi troppo forti, specialmente mai sul viso). Lo scrub può essere effettuato una volta ogni 15 giorni, per non stressare la pelle e seccarla ulteriormente.

Inoltre un aspetto molto importante è quello di applicare delle maschere nutrienti, che aiutano la pelle ad idratarsi e nutrirsi in profondità, per il viso ottima anche la semplice maschera al miele e olio d’oliva.Consiglio di applicare le maschere almeno una volta a settimana, mentre l’utilizzo di una buona crema è fondamentale per questo tipo di pelle, che non può proprio mancare (all’Aloe molto utile per ripristinare l’idratazione)! Infatti l’utilizzo quotidiano della crema aiuta la pelle secca a rimanere tonica ed elastica, previene la formazione di desquamazioni e crea la barriera lipidica, che da sola la pelle, non riesce a produrre abbastanza da proteggere completamente la cute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *