Sopracciglia da uomo, come sistemarle?

In questo articolo vi parlerò della depilazione delle sopracciglia per l’uomo, è un argomento ancora molto discusso. Personalmente non ci vedo niente di sbagliato, purché il sopracciglio venga depilato correttamente e con intelligenza: No a sopracciglia fine e arcuate !!! Quelle sono per le donne! L’uomo può migliorare la sua forma, togliere quelle in eccesso, per dare più pulizia al viso, ma sempre senza esagerare! Le sopracciglia dell’uomo devono rimanere con un tocco di naturalità, devono essere imperfette, ma allo stesso tempo curate.

Vediamo come.

Le proporzioni per il viso dell’uomo sono come nel viso della donna.

Riga 1:  indica il confine oltre il quale il sopracciglio non deve andare e coincide con il lato del naso.

Riga 2: indica il punto in cui il sopracciglio raggiunge la massima altezza; parte dal lato nel naso e passa attraverso la parte esterna dell’iride.

Riga 3: indica il punto in cui il sopracciglio finisce; parte dal lato del naso e passa sul lato esterno dell’occhio.

Consiglio: Per controllare le vostre proporzioni potete usare una matita, una penna, un righello. Posizionate l’oggetto scelto, per esempio la matita,dritto a lato del naso, e vi fornirà la posizione della prima riga come nel disegno, poi ruotatela in modo che passi attraverso l’occhio e infine l’ultima diagonale, deve terminare sulla fine dell’occhio.

Come procedere alla rimozione

Per prima cosa verificate i punti da tenere di riferimento per le proporzioni e i contorni (1), successivamente osservate il sopracciglio, per vedere il suo orientamento naturale (2), ora immaginiamoci una linea che delinei la forma del sopracciglio (3), infine rimuoviamo con una pinzetta i peli fuori questa forma, specialmente quelli che si trovano al di là del punto uno, e lasciamo invece qualcuno fuori posto nella parte superiore, inferiore e nella coda, in modo da non avere una forma troppo perfetta (4).

Errori da non commettere

Anche gli uomini devono stare attenti a non commettere gli errori comuni (che potete consultare qui).

Assolutamente da non fare è depilare troppo il sopracciglio, questo errore darà un effetto non adatto al volto maschile.

Forme del sopracciglio adatte all’uomo

Le forme che consiglio all’uomo sono dritta, tondeggiante e ad angolo, assolutamente vietata arcuata. Vediamo insieme quale forma è più adatta ad ogni tipologia di viso.

(Se non conoscete la forma del vostro viso potete consultare qui)

La forma dritta, è adatta per il viso lungo, trapezio, diamante, e serve per dare più orizzontalità al viso. In questa forma il sopracciglio è lineare.

La forma ad angolo, è adatta per il viso quadrato, tondo, triangolare/cuore, e serve per slanciare ed allungare il viso. Vi ricordo che nel volto maschile l’angolo deve essere appena accennato, non ben definito! In questa forma il sopracciglio raggiunge la massima altezza nell’angolo.

La forma tondeggiante, è adatta per il viso lungo, quadrato e quando sono presenti tratti forti e duri nel volto, in modo che vada ad ammorbidire i lineamenti. In questa forma il sopracciglio appare leggermente tondo nella parte centrale e finale.

Consiglio

Per gli uomini è generalmente più difficile sistemarsi le sopracciglia da soli. Se non avete pratica, il mio consiglio è quello di affidarvi ad un’estetista, per evitare di combinare danni! Se invece avete la fortuna di avere qualcuno in grado di aiutarvi, spero che con questi consigli, riuscirete ad ottenere un buon risultato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *